S5 Corporate Response - шаблон joomla Книги
Primo XV
  • Registrati
arnold 

Sconfitta annunciata quella di oggi 9 Dicembre, e così è stato.

Del resto, tutti coloro che non hanno visto l’incontro, penseranno che si giocava contro la prima della classe, la squadra che le ha suonate a tutti finora; 7 partite, 7 vittorie, e tutte con il bonus.

Invece, se andiamo ad analizzare il match, gli Arnold hanno qualcosa da recriminare.

Il divario c’è, ma non così abissale come ci si aspettava.

Abbiamo giocato e fatto onore alla partita.

Le loro mete, almeno le prime 3, sono scaturite da errori individuali, che si potevano certamente evitare, con un po’ più di attenzione e cattiveria sui placcaggi.

Invece, dopo pochi minuti, eravamo sul 20 a 0.

Prima Domenica di Dicembre, in una bella e soleggiata giornata, partiamo alla volta dell’Aquila, città ricca di trascorsi rugbistici importanti, caduta un po’ in disgrazia.

Giochiamo nell’impianto universitario del Centi Colella, in un bellissimo campo in sintetico.

La squadra casalinga, non è che se la passi troppo bene, occupando, uno degli ultimi posti in classifica, un po’ per le penalizzazioni subite, un po’ per non aver vinto quasi mai.

Ci volevamo noi per regalargli qualche punto; si, perché abbiamo fatto del tutto, per non vincere.

Mai visto giocare così la squadra di via Demetriade.

In una splendida Domenica, che di autunnale ha veramente poco, andiamo a far visita agli Amatori Rugby in quel di Civita Castellana.

Siamo giunti alla quinta di campionato e siamo rimasti veramente in pochi, tra infortuni e defezioni più o meno annunciate.

Scendiamo in campo un po’ rabberciati e perdiamo subito il nostro ultimo arrivato nella famiglia Arnold per infortunio, e siamo costretti a giocarci il buon Leonardo, convocato come segnalinee, visto che rientrava da un periodo di stop, che invece è costretto a giocare praticamente l’intera partita, senza certo sfigurare, anzi.

Abbiamo perso per 29 a 26, conquistando 2 punti in classifica, che fanno sicuramente comodo, ma dobbiamo fare il mea culpa, come spesso, ultimamente, ci capita.

Non abbiamo acquisito ancora la mentalità della squadra di livello, non ci siamo ancora messi in testa che se dovessimo giocare tutta la partita con l’intensità e l’agonismo di cui siamo capaci, sarebbero poche le squadre in grado di infastidirci.

Dopo aver preso una meta per un doppio errore di placcaggio, giochiamo a ridosso della loro linea di meta per più di mezz’ora, ma segniamo solo 2 mete, una splendida con Matteo Zoppi e l’altra, non meno bella con Dario Galasso.

Poi tante occasioni buttate veramente al vento.

Nella ripresa, siamo calati fisicamente, e abbiamo concesso troppo agli avversari.

Domenica 18 Novembre, ci vede impegnati in casa con i ragazzi dell’Anzio, squadra molto tosta ed affiatata.

Giochiamo la partita ampiamente rimaneggiati, con le innumerevoli assenze che ci affliggono in questo periodo.

E visto l’inizio, subito si pensa ad una giornata di passione.

Calcio d’inizio, ed in men che non si dica 17 a zero per la squadra ospite, che approfitta della mancanza di concentrazione dei nostri, scesi in campo timorosi e poco concentrati.

I nostri avversari sembrano volare, ben orchestrati dalla loro apertura, ottimo giocatore, mentre i nostri arrancano e non riescono a trovare il bandolo della matassa.

Poi, come d’incanto, tiriamo fuori gli attributi ed iniziamo a giocare, ed anche bene.

Sottocategorie

locandonva verticale completa

Fitness Denise

 

FIR

Globulo Rosso

Lasaliera

Arnold Rugby Park

Via Demetriade, 78
0165 - Roma (RM)
tel: 06 5656 9320

Orari di Segreteria

Lunedì  17.15 - 19.15 
Martedì 19.30 - 20.30 
Mercoledì  17.15 - 19.15
Giovedì  17.15 - 19.15
Sabato  10.30 - 12.00

Coordinate Bancarie

Il pagamento delle quote di iscrizione può essere effettuato tramite bonifico bancario:

Banca BCC

iban IT21N0832703255000000001086

Contattaci







Collegati con noi

qr code without logo

Utenti On line

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online